MotorDoctor.it



San Valentino si avvicina

https://www.02web.it/blog/view/35287/san-valentino-si-avvicina

Per il menù di San Valentino nulla deve essere lasciato al caso, soprattutto nella scelta degli ingredienti! Il segreto? Creare un menù a base di cibi afrodisiaci che accenderanno la serata!

cena di san valentino

Ostriche
Il cibo più lussurioso che ci sia, il modo migliore (e più sensuale) per mangiarle è a crudo, condendolo con una vinaigrette di scalogno, aceto di vino rosso e pepe.

Asparagi
Una salsa veloce con gli asparagi frullati con mandorle e timo, da spalmare su dei crostini di pane. Il tocco chic? Una fettina di salmone affumicato arrotolato a rosa.

Crostacei
Gamberi? Puliteli e avvolgeteli in un foglio di pasta fillo: cuocete in forno per 10 minuti. Aragosta? Sbollentata e servita con pinzimonio di verdure fresche!

Cioccolato
Stanchi del solito tortino? Fate tostare 100 gr di mandorle e tritatele grossolanamente: fate sciogliere 200g r di cioccolato amaro, unitelo alle mandorle stendetelo sulla carta da forno. Spolverate con fiocchi di sale e servite come aperitivo!

Zenzero
Aggiungete lo zenzero alle vostre portate: i gamberi saltateli con lo zenzero, e fate altrettanto con il pollo. Il cocktail a base di zenzero? 3 fette di zenzero, 1 frutto della passione, zucchero di canna, 1 lime, rum chiaro, ghiaccio tritato!

Peperoncino
Il modo migliore di gustarselo? Fate dei cioccolatini fondendo il cioccolato amaro e due cucchiaini di peperoncino in polvere!

Aglio
Per evitare spiacevoli alitosi, lasciatelo ammollo nel latte per una notte intera. Usate quindi 3 spicchi tritati, due vasetti di yogurt bianco e prezzemolo per una salsa perfetta per l’aperitivo.

Mandorle
Tostatele con un mix di sale, paprica e rosmarino: lasciatele in forno per 15 minuti a 170 gradi!

Avocado
Lasciate perdere il guacamole: su delle tartine spalmate un velo sottile di formaggio fresco. Adagiate una fettina di avocado, uno spicchio di pomodoro e un pezzettino di bacon croccanate

Fichi
Impossibile trovare a febbraio fichi freschi. Immergete quelli secchi nel cioccolato: potete anche farcirli con delle noci secche!